La collezione
degli Agapanthus

Una collezione unica in Europa per vastità e importanza che conta oggi oltre 400 varietà diverse. Originari dell’Africa meridionale, gli Agapanthus furono introdotti a Villa della Pergola a fine ‘800 dai primi proprietari inglesi. Con il recupero dei 22.000 m2 di parco e il restauro dello stesso ad opera dell’architetto paesaggista Paolo Pejrone, é stata creata una vasta collezione con nuove specie, nella logica di voler conservare le caratteristiche botaniche tipiche del nostro giardino anglo mediterraneo.

Da giugno i nostri Giardini si tingono di diverse sfumature di blu, azzurro e bianco grazie alla fioritura di questa collezione, i cui fiori si dispongono a formare pennellate ricche di colore simili alle onde del nostro mare.

 


le Fioriture